Fai Squadra Con Noi

Storia

Nel 1968 nacque a Muggia la prima società di basket femminile denominata Pallacanestro Interclub Muggia. Fu così chiamata dai soci fondatori, nonché tifosi della squadra di calcio Internazionale, poiché volevano far praticare questa attività proprio alle numerose “mule” della Città rivierasca. Erano tempi in cui lo Sport femminile era scarsamente diffuso ma l’iniziativa fu accolta con grande entusiasmo a Muggia.
Le prime squadre si fecero notare già a livello regionale per arrivare nel 1971 al 2° posto delle finali nazionali di Minibasket a Napoli. Fu nel 1973 che l’Interclub si pose all’attenzione dell’interesse nazionale andando a vincere il suo primo tricolore a Loano nella finale della categoria Ragazze. A questo ne seguirono degli altri grazie alla particolare considerazione riservata al vivaio neroazzurro da cui emersero grandi campionesse.
Successivamente le “mule”, ormai cresciute, disputarono la serie C e nel 1979 conquistano la promozione in B.
E’ il settore giovanile quello che da maggiori soddisfazioni all’Interclub e nel 1984 arriva il titolo italiano nella categoria Propaganda, nel 1985 quello nella categoria Allieve e nuovamente lo stesso anno nella categoria Propaganda.
L’Interclub diviene così una società riconosciuta a livello nazionale quale ottima fucina di talenti sportivi.
Un simile lavoro nel settore giovanile non poteva che ripercuotersi con successo anche nella prima squadra che nel 1989 approda alla Serie A2. E’ un momento magico che attrae a Muggia uno sponsor di alto livello, la Monteshell che per quattro anni sostiene la squadra fino alla retrocessione nella serie cadetta ma la cui permanenza dura solamente un anno per poi riconquistare nuovamente l’A2.
Nel 2001 il palmares della Società si arricchisce dell’ennesimo scudetto italiano conquistato nell’Under 20, unico titolo assegnato in questa categoria dalla FIP.
La Prima Squadra intanto continua a farsi onore a livello nazionale e salvo una retrocessione subita nel 2004 ma immediatamente superata con la promozione nello spareggio del 2005 con Valmadrera, l’Interclub onora la serie A2 facendo giocare – unica realtà in questa serie a livello nazionale – 10 atlete su 12 provenienti dal proprio vivaio.
La favola della Società e delle sue squadre continua e nel 2007 conquista il sesto titolo italiano a Iesolo nella categoria Under 14 tre contro tre.
Nel 2008 a Jesolo, sempre nella categoria Under 14, si aggiudica il settimo tricolore mentre nel campionato 2009/2010 la Prima Squadra sfiora la promozione in A2 perdendo lo scontro con Vigarano poi quest’ultima promossa in A2. Nello stessa stagione viene purtroppo superata anche nella finale di Coppa Italia a Campobasso nuovamente da Vigarano.
Nel campionato 2010/2011 si classifica prima nel girone A/2 del campionato nazionale si serie B d’eccellenza ed accede ai play off vincendo tutte le gare e conquistando l’accesso allo spareggio per la promozione in A2. Dopo aver sconfitto Biella, perde la gara con Viareggio di soli tre punti, lasciando il posto alla stessa Biella per effetto della differenza canestri degli scontri diretti ma successivamente, con la rinuncia della Reyer Venezia, accede a pieno titolo in A2 come prima riserva. Il torneo 2011/12 è ricco di soddisfazioni per la Società rivierasca in quanto viene raggiunto il miglior piazzamento storico con il 5° posto in serie A2 nella Regular Season, la marcia trionfale viene fermata alle semifinali play off dal Vigarano. Nella stagione 2012/13 l’Interclub viene eliminata nei quarti di finale dal San Martino di Lupari dopo essere giunta nona nella stagione regolare. Il campionato 2013/14 vede Muggia giungere al 1°posto nella Conference Nord Est a pari punti con la Sgt, ma il 6°posto successivo nella Poule Promozione non le consente per un soffio di qualificarsi alla fase successiva dei Play Off per la serie A1. La stagione sportiva si conclude con il titolo tricolore nella categoria Under 14 tre contro tre.
Il campionato 2014/15 vede Muggia giungere all’ultimo posto nella stagione regolare, disputa la Poule Retrocessione dove il piazzamento non cambia e retrocede in serie B. Nel settore giovanile trionfo della formazione under 15 femminile che nelle finali nazionali di Roseto degli Abruzzi si aggiudica il titolo tricolore battendo in finale il Basket Costa, per l’Interclub è il nono scudetto della sua storia.  Nella stagione 2015/16 l’Interclub si piazza al 4° posto nella stagione regolare qualificandosi ai play off promozione per la serie A2 dove perde la finale per il salto di categoria contro Santa Marinella causa la peggiore differenza canestri  rispetto alle laziali.

logo_Petrol_lavori