Fai Squadra Con Noi

Serie D: meritato successo dei rivieraschi, battuto 98-60 il Basket Perteole

Interclub – Basket Perteole 98-60 (22-14;59-33;80-45)
Interclub: Rebelli 12, Caineri, Manuelli I., Manuelli S. 7, Trivillin 23, Tonut 2, Lavince, Sodomaco 6, Liessi 7, Crevatin 19, Bassi 6, Rakic 16. All.: Birnberg – Perin
Basket Perteole: Sinicco 4, Portelli 3, Mauri 5, Ulian 2, Mininni, Politti 16, Soldat 3, De Biasio 4, Niemiz 3, Bello 9, Verzegnassi, Donati 11. All.: Bertolotti
 
Primo successo stagionale per l’Interclub che al PalAquilinia batte per 98-60 il Basket Perteole in un match dove i padroni di casa hanno preso le redini dell’incontro sin dalle battute iniziali fornendo una prestazione di buon livello per tutto l’arco dei 40′.
L’avvio vede Muggia partire un po’ contratta in fase offensiva, non vengono ottimizzati al meglio i possessi palla con la conseguenza di qualche errore di troppo commesso nelle conclusioni (3-4 al 3′), i rivieraschi però riordinano subito le idee e grazie ad una difesa ben registrata danno il la a veloci contropiedi sino a raggiungere il +8 alla prima sirena (22-14).
Una certa continuità difensiva accompagnata da diversi palloni recuperati oltre che da importanti percentuali al tiro determineranno l’allungo in favore dell’Interclub che alla fine dei conti si rivelerà pressoché decisivo all’esito del risultato, si giunge così all’intervallo con la formazione di coach Birnberg avanti di 26 lunghezze (59-33).
Al rientro dagli spogliatoi la musica non cambia con Muggia a mantenere un discreto approccio mentale alla gara utile sia ad aumentare il divario (96-54,+42 al 37′) sull’avversario che a gestire in tranquillità la partita sino alla conclusione (98-60).
Soddisfatto a fine gara coach Birnberg: “nelle file di Perteole c’erano diverse assenze, siamo stati senza dubbio bravi ad approfittarne. Ognuno ha messo il proprio mattoncino per costruire questo importante successo, ma una menzione particolare la vorrei rivolgere nei confronti dei ritrovati Rakic e Simone Manuelli autori di una partita dove si sono messi in evidenza anche se nel complesso, ovviamente, la vittoria è stata di tutto il gruppo.
Questa larga affermazione non ci deve illudere, ora dobbiamo subito metterci al lavoro in vista della prossima impegnativa trasferta contro il Basket 4 Trieste”.

Lascia un commento

logo_Petrol_lavori