Fai Squadra Con Noi

U18 M: un calo nel terzo periodo condanna l’Interclub alla sconfitta

Codroipo – Interclub 81-65 (22-23;21-21;23-6;15-15)
Interclub: Tonut 10, Surace 6, Cattaruzza 4, Cesana 3, Gola 11, Vigini 4, Fort 5, Madon 12, Trivillin 10, Maraspin, Trento, Lavince. All.: Zgur.

Buon inizio di partita per i rivieraschi che sul parquet di Codroipo riescono a prendere un significativo vantaggio nei primi minuti di gara creando validi contropiedi accompagnati da buone percentuali di realizzazione. Si mette da subito in evidenza l’esordiente Tonut abile ad entrare immediatamente nel ritmo partita aiutando la squadra sia in fase difensiva che d’attacco, i padroni di casa però non stanno a guardare e riescono a recuperare punto su punto sino a portarsi sul – 1 alla conclusione del primo quarto (22-23).
Il secondo periodo si presenta molto equilibrato con l’Interclub a cercare di spingere sull’acceleratore come fatto nel quarto precedente senza però riuscire a prendere il largo nonostante gli assist di Gola si va all’intervallo lungo con Muggia avanti di 1 lunghezza (43-44).
Il terzo quarto è completamente da dimenticare per i ragazzi di coach Zgur che purtroppo perdono la concentrazione lasciando spazio e tempo agli avversari per concretizzare facili conclusioni, in attacco i tanti passaggi e i troppi tiri sbagliati fanno perdere fiducia e calma ai muggesani che si ritrovano alla sirena del penultimo periodo sotto di 16 punti (66-50).
Gli ultimi 10′ vedono una Muggia in netto miglioramento sotto l’aspetto del gioco la compagine ospite infatti riesce a risalire la china da una situazione difficile soprattutto con il contributo fornito dal duo Madon – Gola i quali riescono a concretizzare anche grazie al supporto ai rimbalzi in attacco di Vigini ma il tutto non basta per mettere in cascina i primi 2 punti stagionali.
Tirando le conclusioni la partita è stata gestita bene per 20′ con ottime transizioni in attacco e una altrettanta buona difesa, la squadra ha dimostrato di essere in crescita sia a livello fisico che mentale e questi sono senza alcun dubbio segnali positivi in vista della prossima partita (mercoledì 9 novembre, palla a 2 fissata alle ore 21) dove l’Interclub ospiterà tra le mura amiche del PalAquilinia la Virtus Feletto. #rosterinterclub

Lascia un commento