Fai Squadra Con Noi

U15M – Interclub Muggia: vittoria esterna sotto l’albero.

logo inteclubE’ una Interclub in salute quella che si presenta a Staranzano per chiudere l’anno 2013 in bellezza, per confermare il buon momento di forma e per raccogliere con mano anche due punti in classifica dopo le ultime due uscite sfortunate solo sotto il profilo del risultato finale. Dispiace il forfait di Alessio Visintini, protagonista all’andata contro un tipo di avversario “su misura” per le sue caratteristiche. L’ultimo consulto con l’incerottato Fort sullo stato della caviglia è invece positivo: Kevin c’è, e che Kevin! 6 a zero per lui e primo time out per coach Maran, ma la sostanza non cambia. Con Gola e Maciotta i nostri sembrano dilagare fino al cambio totale dell’intero quintetto monFALCON-STARanzanese, nel quale spicca il già conosciuto Cossaro, oggi formato vendemmia: i suoi canestri a grappoli tra la fine del primo e l’inizio del secondo quarto riportano sotto i padroni di casa fino al quasi aggancio del riposo (37-41). Durante la provvidenziale sosta, la truppa di Luca Birnberg (oggi coadiuvato da un propositivo Fabio Zgur), scava una trincea attorno al proprio canestro (con Leo Milos baluardo insormontabile) e permette solo 12 punticini ai malcapitati aggressori biancorossi. Il 49 a 64 dell’ultima pausa appaga i muggesani fino all’irruzione del carro armato Marco Varisco, che fa breccia e riporta tutto in discussione sul 62 a 66. Guerra di nervi finale nella quale ricorderemo le prodezze di Cossaro (30 punti), le chicche di capitan Gola (condite dalla seconda bomba della serata e dai 23 rimbalzi conquistati), i due determinanti rimbalzi offensivi di Maciotta (saranno 8 in tutto), il 4 su 4 dalla lunetta di Fort (con il quale impreziosisce i suoi 24 punti e i 7 assist) e la gioia finale, meritata pur nei 29 punti subiti nella frazione.

La continuità del lavoro, garantita anche sotto il periodo natalizio, non dovrebbe trovare impreparati i nostri Under 15 alla ripresa delle ostilità, prevista il 12 gennaio proprio con quella Libertas unico obiettivo raggiungibile per entrare nell’Olimpo delle prime quattro ed il conseguente inserimento tra le Big regionali. Ma comunque vada, continuando su questa strada, sarà un successo.

3^ giornata ritorno  – Sabato 21 dicembre 2013  — Falconstar – Interclub 78 – 84

Falconstar: Degrassi 7, Varisco Matteo 9, Gallo, Diviacco, Varisco Marco 15, Graziani, Cossaro 30, Russian, Fasan, Pizzignac 4, Giberna 6, Vesnaver 7. All. Maran.

Interclub: Tonut 2, Forza 2, Gola 25, Fischer, Maciotta 18, Bertocchi n.e., Milos, Lavince 8, Fort 24, Maraspin 5, Mezgec.  All. Birnberg, Zgur.

Renato Tonut

Lascia un commento