News

U13 F: Muggia chiude la stagione al 4°posto

Semifinale

Futurosa Rossa - Interclub 53-41 (14-8;26-15;41-25)

Interclub: Fonda, Salviato F., Lussa, Salviato R. 11, Fantini 7, Azzolin 15, Perzan 4, Legovich 4, Catalanotti, Castellani. All.: Bevitori-Mengucci

La semifinale per il titolo regionale si apre con un parziale di 6-0 a favore del Futurosa che da subito cerca di mettere pressione alla partita. Nonostante ciò le rivierasche non si disuniscono e, con attenzione, rimangono in partita senza far mai scappare le avversarie con il tabellone ad indicare all'intervallo lungo 26-15 a favore delle triestine.

Nei secondi 20' il copione non cambia sino alla metà dell'ultimo periodo quando il Futurosa trova il massimo vantaggio sul +18, Muggia si rifà sotto e in meno di un minuto porta lo scarto a 10 lunghezze. Il pressing finale non produce l'esito sperato per una possibile rimonta con l'Interclub a dovere così giocarsi la finale per la medaglia di bronzo.

Questo il commento di coach Bevitori: “Le ragazze hanno fornito un'ottima prestazione seguendo con grande intelligenza il piano partita preparato non lasciandosi mai intimorire dal gioco, molto fisico, delle avversarie. Sul piano difensivo tutte le atlete si sono aiutate, in maniera egregia, l'una con l'altra. Purtroppo dobbiamo recriminare su una percentuale bassa ai tiri liberi che non ha permesso alla squadra di togliersi la soddisfazione della vittoria”.

 

Finale 3°- 4° posto

Interclub - Libertas Gym e Basket 41-43

Interclub: Fonda, Salviato F., Lussa, Salviato R., Fantini, Azzolin, Perzan, Legovich, Catalanotti, Castellani. All.: Bevitori-Chermaz

L'avvio della finale per il 3°- 4°posto si è presentato piuttosto equilibrato con molti errori da ambo le parti: piccoli strappi dovuti a parziali minimi si sono susseguiti sino al terzo periodo quando le rivierasche sono riuscite a portarsi sul +9 senza però riuscire a chiudere il match che di fatto finisce nel premiare la rimonta delle Tigrotte e il conseguente terzo posto.

Questa l'analisi di coach Bevitori: “Sono stati 2 giorni indubbiamente importanti dove le ragazze hanno dimostrato i progressi compiuti durante il corso dell'intera stagione. La squadra si è battuta veramente bene rispondendo colpo su colpo in entrambe le partite. Brave tutte”.