News

Serie B: Valbruna Bz - Interclub 66-57

Valbruna Bolzano - Interclub 66-57 (17-16;37-33;49-49)

Valbruna Bolzano: Castellaneta, Luppi 10, Mossong 15, Gottardi 6, Fabbricini 4, Kerin 11, Bertol, Assentato 16, Hafner D. 4, Hafner M., Abram, Muck. All.: Pezzi

Interclub: Samez, Castelletto 9, Giustolisi 6, Silli 14, Santoro, Mervich 20, Mezgec, Miccoli 2, Piemonte 2, Vesnaver 4, Robba. All.: Giuliani

 

Contro la capolista l'Interclub sfodera una prestazione senza ombra di dubbio positiva cedendo solo nei minuti finali di una gara combattuta dove la formazione rivierasca ha dimostrato dei notevoli progressi rispetto alle ultime uscite, segnali questi sicuramente confortanti soprattutto se visti in prospettiva delle prossime sfide con le muggesane impegnate ad allontanarsi quanto prima dalla zona play out.

“Torniamo a casa -spiega coach Giuliani al termine del match in terra altoatesina- con un pizzico di rammarico dato che siamo stati capaci di tenere testa ad una formazione di spessore come Bolzano la quale ha dovuto tirare fuori il meglio di se per batterci. Posso ritenermi soddisfatto della prestazione fornita dalle ragazze anche se dispiace per gli errori difensivi commessi negli ultimi 2' di gara (Muggia a 3'30'' dalla fine conduceva 55-54, n.d.r.) sicuramente non idonei per potere pensare di espugnare il parquet biancorosso. La squadra ha comunque dimostrato di stare bene ed essere in salute, ora dobbiamo lavorare in modo da eliminare i black out che spesso accusiamo nei minuti finali, se riusciremo a fare questo sono certo che da qui in avanti inizieremo a commentare un maggiore numero di vittorie”.